Home / Attualità / In giro in città con una spada da samurai: denunciato
Katana
A passeggio in città con una spada da samurai: denunciato

In giro in città con una spada da samurai: denunciato

Un giovane questa mattina si aggirava per la stazione di Palermo con una katana a tracolla. In pratica il ragazzo appassionato di manga (fumetti giapponesi) e della cultura nipponica in particolare,  passeggiava tranquillamente per la città con questo armamentario addosso.

Equipaggiato con questo abbigliamento da samurai era pronto ad andare al Cosplay organizzato presso la  Fiera del Mediterraneo, manifestazione nel corso della quale si indossano costumi per assomigliare quanto più possibile al proprio personaggio preferito di un manga, di un telefilm o di un videogioco.

Il giovane fortemente appassionato di cultura giapponese voleva proprio interpretare uno di questi personaggi, tuttavia non ha fatto i conti con la legge italiana , in particolare con le disposizioni in materia di armi. Fermato dalla polizia, il  ragazzo è stato denunciato per porto abusivo di armi bianche. Nello specifico una katana, uno stiletto e un coltello a lama fissa.

Stando a quanto si apprende, la Katana posta sotto sequestro, con lama in acciaio della lunghezza di 70 centimetri a punta non affilata, era custodita in un fodero rigido, alla cui estremità vi erano uno stiletto in metallo di 20 centimetri e un coltello a lama fissa di quasi 10 centimetri.

About Anastasia Patrucco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *