Home / Attualità / Brindisi, ubriaco travolge due giovani: uno muore
Carabinieri

Brindisi, ubriaco travolge due giovani: uno muore

Nella notte scorsa un automobilista ubriaco ha travolto due giovanissimi a Brindisi. I due ragazzi si trovavano sul marciapiede quando sono stai investiti dall’auto a tutta velocità. Per Andrea De Nigris di 19 anni purtroppo non c’è stato nulla da fare, mentre la ragazza 16enne è rimasta ferita. I due ragazzi stavano rientrando a casa dopo aver trascorso insieme la notte di Halloween. L’incidente mortale si è verificato attorno alle 3 in via Vespuccci. La persona alla guida dell’auto, una Suzuki Splash, è risultata positiva all’alcol test.

Stando a quanto è stato possibile ricostruire fino a questo momento, il conducente dell’auto ha perso il controllo del veicolo all’altezza della curva proprio nel luogo dell’investimento. A chiamare i primi soccorsi è stato un testimone che ha assistito alla scena.

Anche l’autista è stato trasportato all’ospedale per le ferite rimediate a causa dell’incidente. Se la caverà con una prognosi di 10 giorni. Gli investigatori della Polstarda sono al lavoro per tentare di ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente. Sul posto sono intervenuti anche gli agenti della Polizia stradale di Brindisi per effettuare i rilievi del caso, oltre che i vigili del fuoco e gli agenti delle volanti della questura brindisina.

 

About Anastasia Patrucco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *