Home / Attualità / Vita sedentaria? Invecchi più in fretta
Anziani

Vita sedentaria? Invecchi più in fretta

AnzianiStando ad un gruppo di ricercatori del Karolinska University Hospital di Stoccolma la vita sedentaria è da annoverarsi tra i fattori di invecchiamento precoce dell’organismo. D’altronde spesso siamo costretti a stare molte ore seduti causa lavoro oppure al pc o sul divano.

Questa abitudine poco salutare comporta non solo un aumento di peso ma anche un rischio per la nostra salute cardiovascolare. I ricercatori hanno condotto lo studio su un gruppo di 49 pazienti che avevano superato i 60 anni di età ed erano obesi.

Dalla ricerca è emerso come lo stare seduti troppo a lungo ha conseguenze negative sulle cellule del nostro organismo: in particolare chi conduce una vita sedentaria presenta i telomeri, ovvero la parte finale dei cromosomi fondamentali per la duplicazione e generazione cellulare, più corti.

Fare una attività fisica moderata ma costante contribuisce quindi anche a mantenere in salute i telomeri e quindi le nostre cellule. Insomma questa parte terminale del Dna nel caso in cui si conduca una vita sedentaria, inducendo un invecchiamento precoce delle cellule, porta anche a diminuire le aspettative di vita. La ricerca è stata pubblicata sulla rivista British Medical Journal.

About Anastasia Patrucco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *