Home / Attualità / Mal di testa: ecco come si può prevenire con la dieta
mal di testa

Mal di testa: ecco come si può prevenire con la dieta

mal di testaMangiare con poco sale potrebbe rivelarsi utile per ridurre la frequenza o prevenire i mal di testa. La ricerca è stata condotta dagli stuidiosi della John Hopkins University di Baltimora negli Stati Uniti. Lo studio pubblicato sul British Medical Journal, mette in evidenza come una dieta con un contenuto ridotto di sodio possa essere di beneficio per la prevenzione di questa patologia. La ricerca ha preso in esame circa 400 soggetti che sono stati monitorati per un certo periodo di tempo.

I partecipanti sono stati divisi in due gruppi: il primo ha seguito una alimentazine tradizionale mentre il secondo è stato sottoposto a una dieta con basso dosaggio di sale, in pratica il quantitativo di sodio è stato ridotto gradualmente pasando da un valore di 8 grammi fino ad arrivare a 4 grammi al giorno.

Dai risultati emege che nel gruppo che ha ridotto il consumo di sale gli episodi di mal di testa si sono ridotti di ben il 31%. In sostanza riducendo il consumo di sale diminuisce anche la pressione endocranica il cui aumento può essere causa anche di emicrane e cefalee.

About Sabatino Abbazio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *