Home / Attualità / La voracità dei pirahna non è leggenda ma cronaca
piranha

La voracità dei pirahna non è leggenda ma cronaca

piranhaLa voracità dei piranha, pesci carnivori è nota ed è quasi oggetto di leggenda, purtroppo una sessantina di bagnanti a Rosario hanno provato sulla propria pelle la verità di quanto si racconta su questo pesce famelico.

A proposito vi riportiamo un caso di cronaca che mette conto dell aaprticoare voracità di questo pesce. Risultano più di 60 le persone ferite a Rosario, una città dell’Argentina a 300 chilometri da Buenos Aires, da un attacco dei pirahna che sono risaliti alla superficie del fiume Paranà per cercare un po’ di refrigerio a causa delle alte temperature di questi giorni. Lo stesso avevano pensato di fare i bagnanti ignorando che i loro piedi e polpacci a mollo avrebbe potuto costituire un succulento banchetto per questi pesci voraci.

Il clima torrido che da una settimana ha fatto segnare temperature superiori ai 30 gradi, con punte addirittura di 39, ha portato quindi questi pesci, localmente noti come palometas a rinfrescarsi in acque poco profonde.

Ai quotidiani locali, i medici che hanno prestato socorso alle vittime di questi attacchi da parte dei piranha, hanno raccontato che oltre a morsi di varia gravità a talloni, piedi e mani, alcuni presentavano addirittura pezzi di carne staccati dal corpo.

About Sabatino Abbazio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *