Home / Attualità / Collo storto causa smartphone: i nativi digitali rischiano la gobba?
Smartphone Ragazzi

Collo storto causa smartphone: i nativi digitali rischiano la gobba?

La generazione dei cosiddetti nativi digitali passa molte ore al giorno con la testa china davanti agli smartphone. Questa inclinazione innaturale a cui viene sottoposto il collo oltre che la schiena che si arcua, non è priva di conseguenze per la salute dei più giovani.

In particolare a sottolineare i rischi per la salute che derivano da questa postura scorretta è James Carter, chiropratico del Niagara Park nella Nsw Central Coast australiana, che ha pubblicato alcune fotografie scattate a bambini e ragazze suoi pazienti. Il dottor Carter ha spiegato al Daily Mail che ormai esiste anche un nome per definire questa condizione di curva all’indietro, ovvero “text neck”  in quanto consiste in un flettere la testa in maniera innaturale per rispondere agli sms.

Insomma la schiena curva di molti ragazzi sarebbbe proprio il risultato di questo atteggiamento posturale scorretto. D’altronde non è che possiamo spostare all’indietro le lancette della storia per cui le nuove tecnologie, che assieme ai vantaggi, come visto in questo caso, possono dare anche dei problemi, vanno utilizzate nella giusta misura e soprattutto in maniera corretta. Questa postura innaturale della testa può portare anche ad altre conseguenze quali artrosi, tendiniti, sindrome del tunnel carpale, epicondiliti.

Tuttavia stando ad alcuni esperti bisogna sempre distinguere tra postura, atteggiamento posturale e l’esistenza di una effettiva deviazione della colonna vertebrale a causa ad esempio di scoliosi in quanto il sistema muscolo-scheletrico del bambino è in grado di recuperare molto in fretta.  Discorso già diverso per l ‘adulto che invece può risentirne maggiormente in quanto non ha la stessa elaticità.

About Anastasia Patrucco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *