Home / Attualità / Osteoporosi: come prevenirla con la vitamina D
Ossa

Osteoporosi: come prevenirla con la vitamina D

OssaL’osteoporosi può essere prevenuta con 20 minuti al giorno di esposizione ai raggi solari. Il suggerimento altamente qualificato proviene dalla Società Italiana dell’Osteoporosi, del Metabolismo Minerale e delle Malattie dello Scheletro (Siomms). L’esposizione al sole purché sia moderata, stimola la produzione di vitamina D. Non è un elemento di poco conto, basti solo considerare che in Italia i 70% della popolazione sofffre di ipovitaminosi D, carenza di calcio e conseguente fragilità ossea. A soffrirne maggiormente sono le donne.

In realtà i fattori che aumentano il rischio di osteoporosi possono essere contrastati efficacemente sia con l’esposizione settimanale al sole per 20 minuti al giorno, con braccia, viso e gambe scoperte e sia con la dieta che privilegi alimenti quali salmone affumicato, sgombro sotto sale., olio di fegato di merluzzo e anguilla. Insomma l’esposizione al sole per la vitamina D e la dieta lavorano sinergicamente per prevenire questo problema.

About Sabatino Abbazio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *