Home / Attualità / Ivrea, pusher 19enne vendeva droga alla fermata del bus
Carabinieri

Ivrea, pusher 19enne vendeva droga alla fermata del bus

I militari della Stazione di Ivrea hanno fermato ed arrestato un giovane chivassese 19enne alle 8:00 del mattino, colto in flagranza di reato mentre spacciava della droga alla fermata del bus in via Dora Baltea agli studenti. La segnalazione è partita dai genitori di alcuni studenti, che avevano notato da diverso tempo i movimenti sospetti e furtivi del giovane.

I militari, che erano presenti sul posto e hanno notato la compravendita di sostanze stupefacenti, hanno bloccato il ragazzo, e mentre lo perquisivano gli hanno trovato addosso una dose di marijuana e 110euro, probabilmente il frutto del commercio illecito.

Dopodiché i militari hanno provveduto anche a perquisire l’auto e l’abitazione del giovane pusher, rinvenendo 60 grammi di marijuana, un bilancino di precisione e vario materiale per il confezionamento delle sostanze stupefacenti, che poi rivendeva agli studenti. La fermata dell’autobus era la sua postazione per lo smercio illegale.

Il ragazzo è stato successivamente accompagnato in caserma, dove è stato arrestato per spaccio di droga e detenzione illegale di sostanze stupefacenti. Per lui sono scattati gli arresti domiciliari, in quanto risultava incensurato, in attesa del processo.

About Francesco Ferrara

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *