Home / Attualità / I 5 videogiochi da regalare a Natale 2016
videogioco

I 5 videogiochi da regalare a Natale 2016

videogiocoL’industria videoludica in questi ultimi anni grazie all’affinamento della tecnologia, ha sfornato titoli sempre più grado di affascinare non soltanto il pubblico dei ragazzi, che sono cresciuti a braccetto per così dire di queste nuove tecnologie che hanno rvoluzionato la nostra vita quotidiana, ma anche una platea più adulta conquistata dalle possibilità “immersive” e sempre più reali offerte dai nuovi videogame.

In questo articolo vi consigliamo quali giochi regalare per questo Natale 2016 ovviamente a nostro opinabile giudizio. Non punteremo però sui soliti noti quali Batttlefiel, Call of Duty ma su altri, in alcuni casi meno noti, ma che comunque vi regaleranno ore di gioco spettacolari.

FIFA 17

Anzitutto per tutti gli appassionati di calcio non può mancare3 Fifa 17 di EA Sports. Ogni anno il gioco si fa sempre più realistico grazie a un’attenzione maniacale dei progettori e sviluppatori del gioco che mirano a riprodurre con fedeltà sbalorditiva ogni dettaglio. Ques’anno il maggiore realismo riguarda i contrasti e la fisictà dei giocatori, inoltre per i calci piazzati è stato rinnovato il sistema. Il gioco è diponibile su PC, PS3, PS4, Xbox One e Xbox 360.

FORZA HORIZON 3

La seconda scelta cade su Forza Horizon 3. Dopo aver scelto la vostra auto preferita potrete catapultarvi col vostro bolide in Australia su sentieri accidentati sullo sfondo di lussureggianti foreste  o sulle dune dei deserti. In ogni caso tenetevi forte. Questo il trailer ufficiale su You tube https://www.youtube.com/watch?v=fTSUgXkfooA.

Il gioco è disponibile su PC e Xbox One. E’ possibile anche gareggiare con altri giocatori guidati dall’intelligenza artificiale o umani in carne e ossa in modalità multiplayer. Sarà affacinante mettersi alla guida di autentici bolidi quali supercar, dune-buggy e muscle car.

DARK SOUL 3

Il terzo gioco che vi consigliamo è Dark Soul 3. Il gioco è prodotto da From Software. Si tratta di un GDR d’azione.  Senz’altro uno dei migliori giochi di ruolo di sempre. Il gioco indubbiamente presenta più difficoltà rispetto a quelli dello stesso genere, ma ne vale sicuramente la pena con tutte le situazioni nelle quali potrete affaccendarvi e restare coinvolti. E’ possibile personalizzare il vostro eroe, inoltre i controlli sono relativi e i combattimeti molto dinamici.  Questo il video trailer ufficiale del gioco su you tube https://www.youtube.com/watch?v=_zDZYrIUgKE

Il quarto gioco è The Witcher. Si tratta di un videogioco action RPG open world, sviluppato dal team polacco CD Projekt RED. Il gioco si ambienta in un mondo fantasy ed è stato sviluppato dallo scrittore Andrzej Sapkowski. Il protagonista del gioco è Geralt di Rivia, ovvero un witcher. Queti witcher non sono altro che esseri umani geneticamente modificati. il che porta loro dei vantaggi rispetto agli esseri umani, ad esempio sono più longevi e resistenti ale malatie rispetto agli uomini, sono immuni  a molti veleni, sono più forti e agili fisicamente e possono utilizzare anche delle magie. Sono però sterili e possono convivere dagli uomini per quanto non siano visti di buon auispicio. Sono addestrati in speciali scuole per combattere mostri di ogni tioo. I witcher però all’inzio del gioco sono ormai quasi tutti estinti per cui nel regno di Temeria è stato fondato Ordine della Rosa Fiammeggiante, che supplisce ai compiti che sarebbero dovuti essere svolti dagli stessi witcher.

Mechanized Combat League

Il 5 videogioco vi consigliamo: stiamo parlando di Mechanized Combat League. Si tratta di uno sparatutto che presenta delle caratteristiche che travalicano l’appartenenza di genere. In pratica in stadi futuristici piloti dentro moto-robot si affrontano guidando i combattimenti a bordo  dei Rig, veicoli appositamente studiati per queste competizioni agonistiche. Il gioco è disponibile per PlayStation VR, questo il video ufficiale del trailer https://www.youtube.com/watch?v=b7qC8xdxrkg

About Sabatino Abbazio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *